Ucraina, Kuleba: servono armi dall’Occidente finché non avremo vinto

0
80
ucraina,-kuleba:-servono-armi-dall’occidente-finche-non-avremo-vinto
Ucraina, Kuleba: servono armi dall’Occidente finché non avremo vinto

“Garantiamo che le useremo solo in territorio ucraino”

Roma, 17 ago. (askanews) – Mentre l’Ucraina chiede di essere invitata al G20, anche se l’India precisa di aver deciso di non chiamarla in quanto il summit “sostiene la crescita e lo sviluppo, e non la risoluzione dei conflitti”, il ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba, in un’intervista alla France presse, ha dichiarato che l’esercito di Kiev libererà tutti i territori occupati dalle forze russe, a prescindere dal tempo necessario che ci vorrà, secondo la volontà del popolo.Kuleba ha respinto inoltre l’idea che gli alleati occidentali stiano facendo pressioni per accelerare la controffensiva nel Sud e nell’Est del Paese, attesa da tempo, e sulla fornitura di armi ha precisato: “Se i nostri partner ci chiedono di garantire che le armi da loro donate siano usate solo sul territorio ucraino, noi diamo questa garanzia e la manterremo”.Poi però la richiesta di altre forniture: “Penso che nessun altro Paese al mondo abbia iniziato a ricevere un tale volume e repertorio di armi dai suoi partner così rapidamente. Quindi, credo che questa storia debba essere vista sotto una luce positiva. Ma la verità è che finché non avremo vinto, avremo bisogno di altro, dobbiamo andare avanti, perché la guerra è una realtà e in questa realtà dobbiamo vincere. Non c’è altro modo”.