Tutto pronto per i Mondiali di Rugby in Francia

0
79
tutto-pronto-per-i-mondiali-di-rugby-in-francia
Tutto pronto per i Mondiali di Rugby in Francia

Italia nel girone con i padroni di casa e la Nuova Zelanda

Parigi, 6 set. (askanews) – Quarantotto partite, 20 squadre e un sogno: vincere i Mondiali di rugby, al via l’8 settembre in Francia. L’Italia è nel girone A con Nuova Zelanda, Uruguay, Namibia e Francia. La prima partita la giocherà sabato 9 contro la Namibia. L’esordio per il paese ospitante invece è contro gli All Blacks, tra i favoriti per la vittoria.”Cosa sognare di meglio che la Nuova Zelanda? Una squadra che non ha mai perso una partita in fase di qualificazione ai Mondiali – ha detto il tecnico della nazionale francese Fabien Galthié – il match di venerdì per noi sarà una festa, una gioia”.IL governo ha rassicurato sulla organizzazione dopo le polemiche per gli incidenti avvenuti a Parigi durante la finale di Champions League del 2022, con scene di caos, tifosi senza biglietto, scontri con le forze dell’ordine.”Innanzitutto, tutti i biglietti per la Coppa del mondo di rugby sono biglietti non cartacei – ha spiegato il ministro dell’Interno Gérald Darmanin – Questa è una grande differenza rispetto a quanto accaduto un anno fa. In secondo luogo, soprattutto i percorsi di accesso allo Stade de France sono stati completamente rivisti”.