sabato, Febbraio 4, 2023

Nissan e Iberdrola insieme per una mobilità più green

Con un pacchetto di prodotti e servizi per i clienti Nissan EV Milano, 3 feb. (askanews) - Nissan e Iberdrola siglano un accordo di partnership...

ULTIM'ORA

##Lazio: i candidati insieme in tv tra sorrisi e pochi veleni

Verso il voto guardano al rush finale Roma, 3 feb. (askanews) - Manca una settimana per convincere gli elettori ad andare alle urne, domenica 12...

Lunedì vertice Von der Leyen-Michel-Lagarde-Donohoe-Hoyer

Incontro fissato in serata. Il 9 e 10 il vertice Ue Roma, 3 feb. (askanews) - Lunedì 6 febbraio si svolgerà un vertice tra istituzioni...

‘I Carnevali della tradizione’ torna in piazza San Marco a Venezia

ROMA – Lunedì 20 febbraio, dalle ore 15 a Venezia in piazza San Marco, le maschere della tradizione, dalla Puglia alla Sicilia, passando per...

Meloni: Stato sotto attacco. Chiede abbassare toni (anche ai suoi)

Premier rinvia a domani risposta. Ma per Delmastro no dimissioni senza novità da Procura Berlino, 3 feb. (askanews) - Magari per qualche minuto ha sperato...

“Trans non è Drag”, il Partito Gay contro FdI: “Meloni faccia dimettere quel consigliere”

ROMA – Erma Pia Castriota, in arte H.E.R., violinista multipremiata e transgender, “è stata discriminata e offesa da un consigliere di Fratelli d’Italia del Comune di Bergamo Filippo Bianchi, con tanto di interrogazione consigliare per la sua esibizione per il 225° compleanno del Maestro Gaetano Doninzetti“. La denuncia arriva dal Partito Gay LGBT +: “Ha definito la sua perfomance artistica, tra le altre che sarebbero dovute andare in scena, sconcertante, di discutibile livello, drag performers e marcatamente conforme all’ideologia LGBT“. Il Partito Gay chiede che il sindaco di Bergamo Giorgio Gori attivi una multa “per discriminazione” e invoca l’intervento della premier Giorgia Meloni, in quanto leader di Fratelli d’Italia, per far dimettere il consigliere.

“CONFONDERE TRANSGENDER CON DRAG QUEEN È PALESE IGNORANZA”

Andrea Grassi, responsabile del Partito Gay LGBT+ Lombardia, spiega: “Il consigliere Bianchi allude anche a un fantomatico sconcerto dei cittadini di Bergamo (poco credibile). Confondere una donna transgender con una drag queen è il palese segnale dell’ignoranza di alcune ideologie di destra che ancora dilagano nel nostro Paese, chiedo peraltro al consigliere Bianchi di studiare un po’ di più anche in vista del 2023 che vedrà Bergamo Capitale della Cultura”.

L’APPELLO AL SINDACO GORI E A MELONI: MULTA E DIMISSIONI PER BIANCHI

Pertanto, è la proposta di Andrea Grassi, “invitiamo il sindaco di Bergamo Giorgio Gori ad un’incontro, dove ci auguriamo dia Solidarietà ad HER e per discutere della nostra proposta di delibera di consiglio comunale che multa con 500€ qualsiasi dichiarazione o atto discriminatorio verso le persone LGBT+, anche per dichiarazioni online, al fine di prevenire, in assenza di una legge Nazionale, atteggiamenti e parole discriminatorie come quelle del del consigliere di FDI Bianchi”. Fabrizio Marrazzo, portavoce nazionale del Partito Gay LGBT + aggiunge: “Chiediamo al Presidente del Consiglio Giorgia Meloni in qualità di Presidente di FDI, una presa di posizione verso le parole usate dal suo consigliere Filippo Bianchi, richiedendone le dimissioni”.

L’INDIGAZIONE DI H.E.R: “SONO UN’ARTISTA, NULLA IN ME È INDECENTE”

Indignata la diretta interessata H.E.R. che, in un post su Facebook, scrive: “Sono un’artista! Mi sono guadagnata con sudore la mia credibilità e non c’è nulla di indecente nè in me nè nei contesti in cui lavoro. Grazie a tutti coloro che hanno appoggiato questa battaglia di dignità”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it continua a leggere sul sito di riferimento

Latest Posts

##Lazio: i candidati insieme in tv tra sorrisi e pochi veleni

Verso il voto guardano al rush finale Roma, 3 feb. (askanews) - Manca una settimana per convincere gli elettori ad andare alle urne, domenica 12...

Lunedì vertice Von der Leyen-Michel-Lagarde-Donohoe-Hoyer

Incontro fissato in serata. Il 9 e 10 il vertice Ue Roma, 3 feb. (askanews) - Lunedì 6 febbraio si svolgerà un vertice tra istituzioni...

‘I Carnevali della tradizione’ torna in piazza San Marco a Venezia

ROMA – Lunedì 20 febbraio, dalle ore 15 a Venezia in piazza San Marco, le maschere della tradizione, dalla Puglia alla Sicilia, passando per...

Meloni: Stato sotto attacco. Chiede abbassare toni (anche ai suoi)

Premier rinvia a domani risposta. Ma per Delmastro no dimissioni senza novità da Procura Berlino, 3 feb. (askanews) - Magari per qualche minuto ha sperato...

Da Leggere

Salvini: “Direttiva Ue su energia case è una imposizione folle”

Come quella sull'auto e Nutriscore. Il vicepremier a Confedilizia Roma, 3 feb. (askanews) - Sulla casa, come sull'auto "sì agli incentivi ma no alle penalizzazioni...

Massimiliano Rosolino: importante ragazzi conoscano alimenti

L'ex nuotatore olimpionico al convegno promosso da "Grande Impero" Roma, 3 feb. (askanews) - L'ex-olimpionico del nuoto Massimilano Rosolino ha partecipato all'evento "Il nostro impegno...

“Ritus”, alla scoperta dei riti del contemporaneo

Sabato 4 febbraio si presenta in Sala Assoli il volume di fotografia curato da Pino Miraglia Sabato 4 febbraio 2023 alle ore 11.30 nella Sala...

Cai: costo concimi torna a livelli pre-guerra, -40% su 2022

Necessario programmare acquisti per evitare difficoltà logistiche Milano, 3 feb. (askanews) - Il crollo del prezzo del gas riporta il costo dei concimi tradizionali ai...

##Regionali, cinque priorità per gli industriali del Lazio

Camilli: "abbiamo tanti settori di assoluta eccellenza" Roma, 3 feb. (askanews) - Sono cinque le priorità che gli industriali del Lazio consegnano a chi vincerà...