venerdì, Agosto 12, 2022

Di Maio: “Le proposte della destra sfasciano i conti. E Conte pensa a eleggere se stesso”

ROMA – “Non ho capito cosa vuole fare la destra con la flat tax: hanno tre idee diverse e sono proposte che sfasciano i...

ULTIM'ORA

Meloni: “Sì al tetto sul prezzo del gas ma servono compensazioni per le sanzioni alla Russia”

ROMA – “Intendiamo continuare l’impegno del governo Draghi per un tetto europeo al prezzo del gas perché questo ci consente di frenare la speculazione...

Berlusconi: “Con il presidenzialismo Mattarella deve dimettersi”. Letta: “Destra pericolosa”

ROMA – “Se la riforma” in senso presidenziale dello Stato “entrasse in vigore sarebbero necessarie le dimissioni” di Mattarella “per andare all’elezione diretta di...

I partiti depositano i simboli. E Mastella batte Calenda al fotofinish

ROMA – È il Partito liberale Italiano (Pli) il primo a depositare il simbolo e contrassegno in vista delle elezioni del 25 settembre. In...

Il centrodestra presenta il programma: c’è il sostegno all’Ucraina e il Ponte sullo Stretto

ROMA – “I leader dei partiti che compongono il centrodestra hanno condiviso e dato il via libera al programma di governo che la coalizione...

Speranza: “A ottobre si riparte con i richiami del vaccino Covid”

ROMA – Mentre in Italia i casi di positività al Covid tornano ad aumentare, il ministro della Salute Roberto Speranza si proietta già a dopo l’estate. “Una cosa è certa: la campagna di vaccinazione ripartirà con i richiami autunnali. Nell’ultima riunione con gli interlocutori europei, in Lussemburgo, abbiamo deciso di muoverci insieme. Useremo i nuovi vaccini adattati”. Speranza, intervistato dal quotidiano ‘La Repubblica’, ricorda che i vaccini “sono efficaci e sicuri, lo dicono una valanga di numeri” e che in Italia, secondo l’Istituto superiore di sanità, “abbiamo salvato 150mila vite”.

Il ministro preannuncia “un ampliamento delle fasce anagrafiche coinvolte, sempre a partire dalle persone fragili. Dove verrà messa l’asticella, il limite di età sopra il quale sarà raccomandato il vaccino, però ce lo diranno Ema, l’agenzia del farmaco europea, e Ecdc, il centro per il controllo delle malattie. Per ora, comunque, non mi risulta che sarà tutta la popolazione ma una parte ampia”. E arriva un nuovo appello agli anziani e ai fragili a fare già ora la quarta dose, “visto che affrontiamo una nuova ondata”.

Per Speranza, anch’egli vittima del contagio nelle scorse settimane, “i dati dicono che la battaglia contro il virus, ancora aperta, va combattuta con l’evidenza scientifica e appunto i vaccini”. Dal ministro della Salute arrivano parole di rassicurazione a proposito dell’ipotesi di nuove restrizioni: “Non sono all’ordine del giorno revisioni delle misure. Non avere restrizioni non significa però che non contino i comportamenti individuali e le raccomandazioni”.

Ma il ministro della Salute esprime anche biasimo per i no-vax, che pochi giorni fa hanno imbrattato l’esterno dell’Istituto Spallanzani: “Una piccolissima minoranza, che però è molto rumorosa e sta superando anche il limite nei comportamenti”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Speranza: “A ottobre si riparte con i richiami del vaccino Covid” proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento

Latest Posts

Meloni: “Sì al tetto sul prezzo del gas ma servono compensazioni per le sanzioni alla Russia”

ROMA – “Intendiamo continuare l’impegno del governo Draghi per un tetto europeo al prezzo del gas perché questo ci consente di frenare la speculazione...

Berlusconi: “Con il presidenzialismo Mattarella deve dimettersi”. Letta: “Destra pericolosa”

ROMA – “Se la riforma” in senso presidenziale dello Stato “entrasse in vigore sarebbero necessarie le dimissioni” di Mattarella “per andare all’elezione diretta di...

I partiti depositano i simboli. E Mastella batte Calenda al fotofinish

ROMA – È il Partito liberale Italiano (Pli) il primo a depositare il simbolo e contrassegno in vista delle elezioni del 25 settembre. In...

Il centrodestra presenta il programma: c’è il sostegno all’Ucraina e il Ponte sullo Stretto

ROMA – “I leader dei partiti che compongono il centrodestra hanno condiviso e dato il via libera al programma di governo che la coalizione...

Da Leggere

Lo sfogo di Michela Di Biase: “Basta chiamarmi Lady Franceschini, è misogino e maschilista”

ROMA – “Descrivermi come ‘la moglie di’ è in primo luogo ingiusto e, cosa molto più grave, è frutto di una cultura maschilista che...

In Sicilia la Lega apre al candidato FI. Musumeci sbotta: “Basta mercato dei nomi, torno a fare il militante”

PALERMO – Schiarita nel centrodestra siciliano alle prese con le trattative per l’individuazione del nome da schierare per le elezioni regionali del 25 settembre....

Dopo l’aggressione a macchinista e capotreno si cercano soluzioni: dai militari ai tornelli, ecco le proposte

BOLOGNA – L’aggressione a una capotreno e al macchinista intervenuto per soccorrerla a bordo di un treno fermo alla stazione di Poggio Rusco, in...

Todde: “Il M5S è per le rinnovabili, lasciamo agli altri il populismo”

ROMA – “L’Italia ha deciso di uscire dal nucleare nel 1987 e lo ha ribadito nel 2011. Chiunque oggi lo proponga in campagna elettorale...

Letta: “Meloni sta cercando di incipriarsi ma la sua posizione è delicata”. Lei replica: “Parole misogine”

ROMA – Si accendono gli animi in vista delle elezioni del 25 settembre. Tra i vari botta e risposta, nelle ultime ore, spicca quello...