Sono sbarcati a Taranto 171 migranti soccorsi da nave Emergency

0
61
sono-sbarcati-a-taranto-171-migranti-soccorsi-da-nave-emergency
Sono sbarcati a Taranto 171 migranti soccorsi da nave Emergency

Tredici persone già sbarcate a Lampedusa

Milano, 24 lug. (askanews) – È terminato questa mattina al porto di Taranto lo sbarco delle 171 persone soccorse dalla nave Life Support di Emergency lo scorso 20 luglio. I naufraghi erano stati soccorsi in quattro diversi interventi. Tredici migranti in condizioni di fragilità erano già sbarcati a Lampedusa.Le persone soccorse provengono da Benin, Camerun, Costa d’Avorio, Gambia, Guinea, Egitto, Eritrea, Mali, Senegal, Sierra Leone, Siria e Sudan. Tra le persone sbarcate a Taranto, ci sono 20 donne e 51 minori di cui 46 non accompagnati. Molti migranti raccontano di aver subito gravi violenze e abusi dei diritti umani in Tunisia e Libia, come ha ricordato Carlo Maisano, il capo missione della Life Support: “La prima barca è partita dalla Libia, le tre successive da Sfax in Tunisia. Il nostro personale ha assistito le persone imbarcate, abbiamo dato cure medico-sanitarie, fornito loro cibo, acqua, docce e abbiamo avuto l’occasione di ascoltare le loro storie atroci provenienti dalla Libia ma soprattutto dalla Tunisia dove sappiamo che recentemente nei nostri giorni di navigazione è stato firmato un memorandum tra Unione Europea delegando e appaltando a uno stato in instabilità e con totale insicurezza la gestione dei flussi migratori. Questo è un copione che si ripete, lo abbiamo già visto applicare in Libia, sappiamo che non funzionerà, ma soprattutto sappiamo che viola il diritto internazionale, viola i diritti umani”. Inviati del 24/07/23 14:22 — Audio – LND Sono sbarcati a Taranto 171 migranti soccorsi da nave Emergency 00:00:00:00 20230724_video_14215540 00:00:00:00 00:00:00:00 00:00:00:00