Salute, innovazione e welfare europeo in agenda Motore Sanità

0
75
salute,-innovazione-e-welfare-europeo-in-agenda-motore-sanita
Salute, innovazione e welfare europeo in agenda Motore Sanità

Zanon: “Grazie a noi dialogano mondi che prima non si parlavano”

Firenze, 20 lug. (askanews) -“Motore Sanità è un’associazione che si occupa di mettere intorno ad un tavolo tutti i rappresentanti, dai cittadini, alle istituzioni, ai clinici, alle aziende del settore che sono interessate a migliorare la salute nel nostro Paese. Mondi che prima non si parlavano adesso finalmente si mettono insieme e cercano di dare soluzione ai problemi che naturalmente ha il nostro Servizio sanitario nazionale, così come li hanno quelli degli altri Paesi”. A spiegare le finalità di Motore Sanità è il suo Direttore scientifico, Claudio Zanon, a margine di un convegno sul “La pandemia diabete T2′ a Firenze, nell’auditorium del Consiglio regionale della Toscana.Due le principali iniziative che attendono Motore Sanità nel prossimo autunno. “Avremo la Summer School che -aggiunge Zanon- si focalizzerà sulla questione dell’innovazione. Mentre tutti gli altri settori attendono l’innovazione come un evento importante del progresso del Paese, l’innovazione nella salute e nella sanità è concepita unicamente come una spesa: questa è una follia totale. L’innovazione in salute e in sanità permette anche di arrivare a dei risparmi ma soprattutto a migliorare il benessere e le condizione di vita di cittadine e cittadini. Poi a fine settembre terremo un evento che si chiama Meta Salute che è proiettato ad allargare il concetto del Servizio sanitario nazionale alle cose buone e al coordinamento che può derivare dall’Europa. Bisogna parlare in futuro non solo dei servizi nei vari Paesi ma – conclude Zanon- di un welfare europeo”.