Roberto Bolle all’Arena di Verona continua a ballare tra pioggia e fulmini

0
82
roberto-bolle-all’arena-di-verona-continua-a-ballare-tra-pioggia-e-fulmini
Roberto Bolle all’Arena di Verona continua a ballare tra pioggia e fulmini

Il pubblico in estasi resta a guardarlo malgrado il temporale

Verona, 20 lug. (askanews) – La tempesta che ieri ha sconvolto il Veneto si è abbattuta anche sull’Arena di Verona, gremita per l’attesissimo gala di Roberto Bolle and Friends. Ha iniziato a piovere al quart’ultimo pezzo del programma, la Carmen di Amedeo Amodio, con Roberto Bolle e la bellissima Melissa Hamilton sul palco. Ma nonostante i fulmini e lo scroscio abbondante i due ballerini, sono arrivati alla fine del pezzo tra gli applausi del pubblico in delirio. Sembrava dovesse finire qui la serata, ma gli oltre 10.000 spettatori che riempivano sono rimasti ad aspettare e Bolle non ha voluto mollare. Alla prima pausa della pioggia mentre i lavoratori dell’Arena si sono messi ad asciugare il palco è uscito a ringraziare il pubblico che non aveva abbandonato gli spalti e, appena possibile ha ripreso non fermandosi, neanche quando la pioggia ha ricominciato a scendere violenta sul suo ultimo assolo, Sphere. Un’interpretazione incredibile, molto rischiosa per il pericolo di scivolare, e al contempo “arricchita” da lampi e dall’effetto dell’acqua. Un applauso infinito ha ripagato alla fine dello spettacolo Bolle, tutto il suo cast e lo stesso pubblico che non ha voluto rinunciare ad una serata unica.