martedì, Ottobre 19, 2021

Arriva il Lombardia la zanzara coreana resistente al freddo

Di Giovanni Domaschio MILANO – In Lombardia arriva una nuova varietà di zanzara: viene dalla Corea ed è resistente ai climi freddi. A rivelarlo è...

ULTIM'ORA

Teschi sulle statue da Napoli a Bologna, risolto il giallo: è opera degli ambientalisti di Extinction Rebellion

NAPOLI – Teschi bianchi di cartapesta, con una X nera a coprire le labbra, posti nella notte vicino a numerose statue del centro di...

Non esibisce il Green Pass in Senato, Granato sospesa per 10 giorni

ROMA – La legge (del Green pass) è uguale per tutti, anche per i Senatori. E così a Laura Granato di L’Alternativa C’è, rifiutatasi di esibire...

In Abruzzo l’appello di Maria Antonietta a 112 anni: “Fate tutti il vaccino”

PESCARA –  Spegnerà domani la sua 112esima candelina. È Maria Antonietta D’Amore, la donna più anziana d’Abruzzo, e tramite l’Associazione Giustitalia lancia un messaggio...

Alla Festa del Cinema presentato ‘Crazy for football’ con Sergio Castellitto

ROMA –  ‘Crazy for football – Matti per il Calcio’ è il film, basato su una storia vera e presentato questo pomeriggio alla 16esima...

Le parole dell’arcivescovo di Napoli ai funerali di Samuele: “Piccolo principe, solo tu avresti diritto di parola”

NAPOLI – “Forse solo tu, Samuele, oggi avresti diritto di parola, solo tu saresti in grado di restituirci una dimensione che sappia di verità”. A pronunciare queste parole l’arcivescovo di Napoli Domenico Battaglia in occasione dei funerali di Samuele Gargiulo, il bimbo di 4 anni morto dopo essere precipitato da un balcone nei pressi di via Foria, a Napoli. Il rito funebre è stato celebrato nella chiesa di Santa Maria degli Angeli alle Croci, con la partecipazione di migliaia di persone. Stretti attorno alla bara bianca posta ai piedi dell’altare i genitori del piccolo ed a loro, nella lunga omelia articolata come una lettera al “caro Samuele dolce, piccolo principe”, va uno dei pensieri di Battaglia.

LEGGI ANCHE: Oggi i funerali del piccolo Samuele a Napoli, il legale dei genitori: “La famiglia si fidava di Cannio”

“Si è orfani, se si perdono i genitori si è vedovi, se si perde il coniuge non si è niente se si perde un figlio. Non c’è la parola per chi perde il figlio”. Con la voce commossa ed il volto segnato dalle lacrime, Battaglia ha poi affidato Samuele ad una rosa dichiarando: “Cara rosa, per noi è molto difficile lasciarlo andare e pensare che siamo su due pianeti diversi, il nostro cuore è triste, ma sappiamo che tu saprai amarlo e coccolarlo, ascoltarlo e consolarlo. Tu saprai prenderti cura di lui e custodire la sua vita”. L’omelia dell’arcivescovo si è chiusa con una invocazione a Samuele: “Continua a disegnare per noi affinché – ha detto – possiamo imparare ad accarezzare la fragilità della vita, amando la vita, difendendo la vita, ad amare questa nostra città, perché solo amandola, non ci saranno più morti ingiuste di bambini, morti violente di donne e di ragazzi, non ci saranno più persone scartate, emarginate, distrutte da ogni genere di ingiustizia. Continua a disegnare per noi, piccolo Samuele. Solo così sapremo che l’amore resta per sempre. E ti sentiremo più vicino a noi. E sentiremo l’amore. E sapremo che quell’amore sei tu. Non si vede bene che con il cuore: l’essenziale è invisibile agli occhi”. 

LEGGI ANCHE: Oggi i funerali del piccolo Samuele a Napoli, il legale dei genitori: “La famiglia si fidava di Cannio”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Le parole dell’arcivescovo di Napoli ai funerali di Samuele: “Piccolo principe, solo tu avresti diritto di parola” proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento

Latest Posts

Teschi sulle statue da Napoli a Bologna, risolto il giallo: è opera degli ambientalisti di Extinction Rebellion

NAPOLI – Teschi bianchi di cartapesta, con una X nera a coprire le labbra, posti nella notte vicino a numerose statue del centro di...

Non esibisce il Green Pass in Senato, Granato sospesa per 10 giorni

ROMA – La legge (del Green pass) è uguale per tutti, anche per i Senatori. E così a Laura Granato di L’Alternativa C’è, rifiutatasi di esibire...

In Abruzzo l’appello di Maria Antonietta a 112 anni: “Fate tutti il vaccino”

PESCARA –  Spegnerà domani la sua 112esima candelina. È Maria Antonietta D’Amore, la donna più anziana d’Abruzzo, e tramite l’Associazione Giustitalia lancia un messaggio...

Alla Festa del Cinema presentato ‘Crazy for football’ con Sergio Castellitto

ROMA –  ‘Crazy for football – Matti per il Calcio’ è il film, basato su una storia vera e presentato questo pomeriggio alla 16esima...

Da Leggere

Per capelli sani è importante cosa mangiamo: ecco gli alimenti che fanno bene

ROMA- I capelli non sono solo un’appendice del nostro corpo. I capelli sono vivi. Respirano, crescono muoiono e rinascono. Hanno bisogno di nutrimento quotidiano....

Pozzilli (Sant’Andrea Roma): “Abbiamo terapie contro la sclerosi multipla”

ROMA – La sclerosi multipla è una malattia che negli ultimi trent’anni ha cambiato volto. Un tempo era considerata una patologia con una prognosi...

VIDEO | Epatite C, Sardegna priva di finanziamenti per il 2021/22: l’impegno dell’assessore alla sanità Nieddu

CAGLIARI – “La Sardegna non avrà purtroppo a disposizione finanziamenti da parte del governo per il fatto che la Regione non accede ai vari...

Siaarti, il presidente eletto Pelosi: “Sogno una società sempre più internazionale”

ROMA – “Voglio ringraziare tutti per la fiducia che mi è stata accordata. Credo che attueremo una politica di condivisione delle iniziative a livello...

Associazione sovversiva neonazista, perquisizioni in tutta Italia: 26 indagati

NAPOLI – Dalle prime ore di questa mattina la polizia di Stato di Napoli, su delega del Procuratore della Repubblica del capoluogo campano, sta...