La Soyuz manda in orbita due russi e un’americana

0
74
la-soyuz-manda-in-orbita-due-russi-e-un’americana
La Soyuz manda in orbita due russi e un’americana

Nelle immagini la partenza del razzo con la navicella spaziale

Roma, 15 set. (askanews) – Il razzo Soyuz 2.1a ha messo in orbita la navicella spaziale con equipaggio Soyuz MS-24 con due cosmonauti russi e un’astronauta americana, verso la Stazione Spaziale Internazionale: sono Oleg Kononenko, Nikolai Chub e Loral O’Hara. Il razzo è decollato dalla piattaforma di lancio n. 31 a Baikonur alle 18.44, ora di Mosca, le 17.40 in Italia.L’equipaggio della nave comprende i cosmonauti russi Oleg Kononenko e Nikolai Chub, nonché l’astronauta americana Loral O’Hara. Kononenko è il comandante del corpo dei cosmonauti russi, per lui questo è già il quinto volo della sua carriera. Chub e O’Hara sono nello spazio per la prima volta.