La Casa Bianca giustifica l’invio di bombe a grappolo all’Ucraina

0
69
la-casa-bianca-giustifica-l’invio-di-bombe-a-grappolo-all’ucraina
La Casa Bianca giustifica l’invio di bombe a grappolo all’Ucraina

“Kiev ha ottime ragioni per minimizzare i rischi sui civili”

Washington, 8 lug. (askanews) – La Casa Bianca ha giustificato l’invio all’Ucraina di bombe a grappolo, un tipo di ordigni vietati dalla Convenzione di Oslo del 2008, di cui né la Russia, né l’Ucraina né gli Stati Uniti sono firmatari. Il Consigliere per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti, Jake Sullivan, ha ribadito che l’Ucraina ha bisogno di questo tipo di munizioni per difendere i suoi propri cittadini e che per questo “ha ottime ragioni” per minimizzare i rischi sui civili.