La Banca d’Inghilterra alza i tassi di 25 punti base al 5,25%

0
74
la-banca-d’inghilterra-alza-i-tassi-di-25-punti-base-al-5,25%
La Banca d’Inghilterra alza i tassi di 25 punti base al 5,25%

L’annuncio del governatore, inflazione nel Paese è al 7,9%

Roma, 3 ago. (askanews) – La Banca d’Inghilterra ha alzato i tassi di interesse sulla sterlina di 25 punti base, portando il riferimento al 5,25%. La decisione è in linea con le attese prevalenti, laddove una quota minoritaria di esperti si attendeva un nuovo aumento da 50 punti base. L’inflazione in Gran Bretagna resta elevata, al 7,9% secondo gli ultimi dati ufficiali, e anche la Bank of England (come la Bce) ha come obiettivo di stabilità dei prezzi un carovita al 2%. “Il nostro compito è di fare assolutamente in modo che l’inflazione retroceda all’obiettivo del 2% e resti debole. È il motivo per cui oggi abbiamo aumentato i tassi d’interesse di 0,25 punti percentuali, per portarli al 5,25%. Un’inflazione debole e stabile sono le fondamenta di un’economia sana. Un’inflazione elevata colpisce più direttamente i meno ricchi”.Secondo quanto riporta un comunicato, la decisione è stata presa a maggioranza dal direttorio, laddove un quota minoritaria ha votato per un rialzo da mezzo punto percentuale.