mercoledì, 24 Luglio , 24

Inghilterra, condannata l’infermiera killer: ha ucciso 7 neonati

video newsInghilterra, condannata l'infermiera killer: ha ucciso 7 neonati

Avvelenati con l’insulina o con aria nelle vene

Londra, 18 ago. (askanews) – Una pericolosa serial killer, ma i suoi crimini sono ancora più deplorevoli perchè le vittime sono dei neonati. È stata dichiarata colpevole di omicidio plurimo l’infermiera inglese di 33 anni, Lucy Letby, accusata di aver ucciso 7 neonati. Durante il processo è emerso che la donna ha cercato di assassinarne almeno altri 6 mentre lavorava nell’unità neonatale del Countess of Chester Hospital, tra il giugno 2015 e il giugno 2016. La giovane si sarebbe accanita su piccoli, spesso nati prematuri o con patologie, iniettando aria nel sangue o avvelenando il latte artificiale con insulina, facendoli collassare e morire. Non è però chiaro il movente di questi omicidi.”Oggi giustizia è stata fatta e un’infermiera che avrebbe dovuto prendersi cura dei nostri bambini è stata dichiarata colpevole di avergli fatto del male. Ma questa giustizia non toglierà l’estremo dolore, la rabbia e l’angoscia che tutti abbiamo dovuto provare. Abbiamo il cuore spezzato, devastato, arrabbiato, potremmo non sapere mai veramente perché è successo” ha detto Janet Moore, portavoce dei familiari.Lunedì in tribunale la corte dovrebbe rendere nota l’entità della pena.CREDIT: CHESHIRE CONSTABULARY

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles