martedì, 18 Giugno , 24

Il Pil in Spagna cresce, ma l’inflazione pesa nel dibattito elettorale

video newsIl Pil in Spagna cresce, ma l'inflazione pesa nel dibattito elettorale

Sondaggi contrastanti, non è scontata la vittoria per Sanchez

Roma, 18 lug. (askanews) – Come molti altri cittadini europei, gli spagnoli si dicono preoccupati per l’aumento dell’inflazione e a pochi giorni dalle elezioni legislative i temi sull’economia tengono banco e potrebbero influenzare l’esito del voto. Al mercato de La Almudena di Madrid, i cartelli recitano “1 euro, 1 chilo”. “La benzina, anche se hanno preso misure, come gli sconti, ora questo fine settimana il prezzo della benzina è salito – spiega la casalinga Maria Dolores Carrettero – Tutti i prezzi aumentano e gli stipendi sono gli stessi, alla fine del mese non ci si arriva”, afferma Maria, che si pone tra gli “indecisi” per il voto domenica. “Vengano qui quelli del governo a comprare e vedano cosa si è abbassato. Perché non vengono qui a comprare e questo è un mercatino, se vai ai negozi di Mercadona o Carrefour il portafogli si svuota”, afferma Antonio Torre, pensionato 77enne. “Io voto per questo – dice Rafael Vazquez, commerciante 31enne, alludendo all’estrema destra Vox – perché lui (afferma riferendosi al suo leader, Santiago Abascal – sarà un ladro come tutti gli altri ma forse può migliorare le cose un po’ di più, forse può risolvere qualcosa”.Secondo gli ultimi sondaggi alle elezioni domenica 23 luglio è possibile una vittoria di strettissima misura per la sinistra (Psoe e Sumar) contro il conservatori del PP. Un sondaggio realizzato lunedì per Cadena Ser ed El Pais, rileva invece che il Partito Popolare e l’estrema destra di Vox sono vicini alla maggioranza assoluta anche se il Psoe è dato in ripresa. Secondo questo sondaggio ci sarà una lotta serrata per il terzo posto tra Vox e la coalizione di sinistra Sumar.Per quanto l’economia spagnola sia in crescita e l’inflazione sia stata in parte domata, non sarà facile per il primo ministro uscente Pedro Sanchez essere rieletto il prossimo fine settimana. Una situazione paradossale – secondo gli esperti – perché l’economia spagnola sta andando bene”, soprattutto in confronto ad altri Paesi europei come la Germania.Dopo le difficoltà della pandemia, il Pil spagnolo è tornato a crescere del 5,5% sia nel 2021 che nel 2022. Quest’anno, secondo le previsioni della Banca di Spagna, l’economia spagnola crescerà del 2,3%.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles