I sopravvissuti al rogo a Johannesburg: “Siamo fuggiti dalle finestre”

0
73
i-sopravvissuti-al-rogo-a-johannesburg:-“siamo-fuggiti-dalle-finestre”
I sopravvissuti al rogo a Johannesburg: “Siamo fuggiti dalle finestre”

Sono almeno 70 i morti nell’incendio in un palazzo occupato

Johannesburg (Sudafrica), 31 ago. (askanews) – Decine di adulti e bambini sono morti nell’incendio scoppiato nella notte tra mercoledì e giovedì in un edificio a Johannesburg. L’ultimo bilancio parla di 73 morti.Le autorità hanno aperto un’inchiesta ma ancora non è nota la causa della tragedia. Un membro del comitato per la sicurezza pubblica del sindaco della città ha affermato che l’origine più probabile è il lume di candela.L’incendio, il più grave registrato in Sudafrica, ha devastato un edificio di quattro piani occupato abusivamente in una zona disagiata del vecchio quartiere degli affari di Johannesburg, centro economico del Sudafrica. “Alcuni dei ragazzi che ho trovato qui sono usciti dalle finestre, le donne e i bambini sono rimasti indietro e sono morti dentro. Abbiamo perso tutto, tutto bruciato, i nostri documenti e i nostri soldi”, ha spiegato una donna.”Qualcosa è esploso in un appartamento. Penso che fosse gas. La gente cucinava di notte. Noi siamo riusciti a uscire dalle porte sul retro scappando”, ha ricordato uno degli abitanti del palazzo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here