lunedì, 24 Giugno , 24

Greta Gerwig presenta il suo magico mondo rosa di “Barbie”

video newsGreta Gerwig presenta il suo magico mondo rosa di "Barbie"

“L’amore? Sono più interessata ad altri problemi esistenziali”

Roma, 13 lug. (askanews) – C’è grande attesa per il film “Barbie” diretto dalla regista candidata all’Oscar Greta Gerwig e con protagonisti Margot Robbie e Ryan Gosling, nei panni rispettivamente della bambolina tra le più amate dalle bambine del mondo e del suo fidanzato Ken. Un film dai toni femministi, si può supporre, data la produzione fin qui di Gerwig. La regista, a Londra, alla prima europea del film, ha parlato di come vengono rappresentati i due personaggi nel suo magico mondo cinematografico rosa dove il patriarcato viene descritto fra sorrisi e caramelle.”Barbie è stata creata prima, e Ken nasce dopo come aggiunta, è letteralmente scritto sulla scatola, è il fidanzato di Barbie, viene proprio definito solo in riferimento a lei – spiega Greta Gerwig – e il mio personaggio preferito è Allan. E sulla sua scatola la definizione è che è l’amico di Ken e i vestiti di Ken gli entrano. E tu dici: oh no, povero Allan… E’ un mondo alla rovescia in cui ci sono strati e strati di significati un po’ come nel teatro antico in cui gli uomini in scena facevano le donne”Tra mondo magico e realtà, un film, dice la regista, su più livelli, che le ha dato la possibilità di giocare e che dà modo allo spettatore di domandarsi se un personaggio vuole davvero agire in un certo modo e se se ne rende conto o no. Un po’ come nella realtà di Barbie, il cui spot recita “Puoi essere quello che desideri”.E dal film emerge anche che l’amore non è sempre la soluzione di tutto. “Mi piace quando persone belle alla fine finiscono insieme, è meraviglioso. Ma penso sempre che sono interessata a film e a storie dove la questione essenziale non è se la tua vita è confermata e dipende da qualcuno che ha scelto te, ci sono molti altri problemi esistenziali in ballo e queste sono le storie che mi interessa trattare”.Barbie arriverà nelle sale italiane dal 20 luglio.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles