giovedì, Settembre 23, 2021

L’affondo di de Magistris: “Conte e M5s dalla parte di chi distrutto la Calabria”

REGGIO CALABRIA – “Conte ha fatto una cosa molto grave qualche tempo fa, parlando agli operatori economici di Milano, chiedeva una legge speciale per...

ULTIM'ORA

Le prime pagine dei quotidiani di Giovedì 23 Settembre 2021

LE PRIME PAGINE DEI QUOTIDIANI CORRIERE DELLA SERALA REPUBBLICAIL SOLE 24 ORELA STAMPAIL MESSAGGEROIL GIORNALEAVVENIREIL FATTO QUOTIDIANOIL MANIFESTOIL MATTINOIL SECOLO XIXIL GIORNOIL DUBBIOIL RIFORMISTALA DISCUSSIONECORRIERE...

Commercialisti, presentata a Napoli la lista “Cambiamo Insieme – Maurizio Corciulo Presidente”

In un incontro-dibattito è stata presentata ieri la lista “Cambiamo Insieme – Maurizio Corciulo Presidente” che si presenterà per le elezioni dell’11 e 12...

Longobardi (Fdi): “Necessaria una sinergia con le forze produttive” 

“La differenza tra la sinistra e la destra, passa attraverso una radicale contrapposizione di modelli culturali: loro inseguono il mito di una città antagonista,...

Gogliettino (Ancal): emergenza turismo, centralità delle politiche attive del lavoro

  Ministro Garavaglia: rimuovere le barriere che evitano l’incontro fra domanda ed offerta  “Il settore turistico, quale asset strategico per favorire lo sviluppo e la competitività...

Fao, Pre-vertice sui sistemi alimentari: obiettivo zero sprechi e zero fame

ROMA – Si è aperto oggi a Roma, nel quartier generale della Fao, il Pre-vertice sui sistemi alimentari. L’appuntamento guardaa al Vertice sui sistemi alimentari convocato dal segretario generale Antonio Guterres per settembre.

QU DONGYU (FAO): “CAMBIARE PER ZERO SPRECHI E ZERO FAME”

“Stiamo attraversando un momento critico. Prima della pandemia, molti sistemi alimentari non erano inclusivi, efficienti e sostenibili, e la pandemia ha peggiorato questa situazione. Serve un approccio coordinato per la produzione alimentare. Per raggiungere tutti gli ambiziosi obiettivi dell’Agenda di sviluppo 2030, dobbiamo cambiare le politiche, la mentalità e il modello di business. Dobbiamo focalizzarci su sistema agroalimentari migliori, per non lasciare indietro nessuno”, ha detto oggi Qu Dongyu, direttore generale dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura (Fao), aprendo a Roma i lavori della prima delle tre giornate del Pre-vertice sui sistemi alimentari.

Qu Dongyu ha ricordato che, per migliorare le condizioni socio-economiche delle popolazioni, “abbiamo disegnato pacchetti di soluzioni specifici per ogni Paese, in base alle sue caratteristiche, per rispondere alle disuguaglianze delle comunità locali e con gli stakeholder”. L’obiettivo per il direttore della Fao è raggiungere “zero waste and zero hunger”, ossia “zero sprechi e zero fame”. 

LEGGI ANCHE: Cibo, l’attivista dell’Amazzonia: “No all’agribusiness”

GUTERRES (ONU): “OBIETTIVI DI SVILUPPO SOLO BATTENDO LA FAME”

“Stiamo attraversando un momento cruciale. Nel mondo nel 2020 ben 800 milioni di persone hanno sofferto la fame, ben 100 milioni in più rispetto al 2019, non ultimo a causa della pandemia di Covid-19” ma a generare questa situazione contribuiscono anche “povertà, diseguaglianze e gli alti prezzo del cibo, gli effetti dei cambiamenti climatici e i conflitti. Eppure c’è ancora speranza”, ha detto il segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, intervenendo all’apertura del Pre-vertice sui sistemi alimentari.Il segretario generale ha ricordato che anche i sistemi di produzione sono responsabili delle emissioni di gas serra e dell’80% della perdita di biodiversità.Secondo Guterres, quindi, “dobbiamo rispondere a queste sfide con idee, energia e partnership, perché affrontare il tema dei sistemi alimentari significa raggiungere i 17 obiettivi dell’Agenda 2030”. Il segretario generale ha concluso: “Vi ringrazio per questo prezioso lavoro, che punta a recuperare i traguardi degli ultimi dieci anni e la ripresa del post-Covid. Vi aspetto a settembre tutti a New York”.

]]

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Fao, Pre-vertice sui sistemi alimentari: obiettivo zero sprechi e zero fame proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento

Latest Posts

Le prime pagine dei quotidiani di Giovedì 23 Settembre 2021

LE PRIME PAGINE DEI QUOTIDIANI CORRIERE DELLA SERALA REPUBBLICAIL SOLE 24 ORELA STAMPAIL MESSAGGEROIL GIORNALEAVVENIREIL FATTO QUOTIDIANOIL MANIFESTOIL MATTINOIL SECOLO XIXIL GIORNOIL DUBBIOIL RIFORMISTALA DISCUSSIONECORRIERE...

Commercialisti, presentata a Napoli la lista “Cambiamo Insieme – Maurizio Corciulo Presidente”

In un incontro-dibattito è stata presentata ieri la lista “Cambiamo Insieme – Maurizio Corciulo Presidente” che si presenterà per le elezioni dell’11 e 12...

Longobardi (Fdi): “Necessaria una sinergia con le forze produttive” 

“La differenza tra la sinistra e la destra, passa attraverso una radicale contrapposizione di modelli culturali: loro inseguono il mito di una città antagonista,...

Gogliettino (Ancal): emergenza turismo, centralità delle politiche attive del lavoro

  Ministro Garavaglia: rimuovere le barriere che evitano l’incontro fra domanda ed offerta  “Il settore turistico, quale asset strategico per favorire lo sviluppo e la competitività...

Da Leggere

Dall’ipercinesia alla maniacalità, i bambini sono sempre più irrequieti

ROMA – “Abbiamo l’impressione che nella prima e nella seconda infanzia stia aumentando l’irrequietezza, questo anche per la maggior difficoltà del mondo degli adulti...

I giovani per Roma, Colalongo: “Ecco la mia idea di città”

ROMA – Quali sono le proposte, le idee e le soluzioni dei giovani che si candidano in politica? C’è una nuova generazione che vuole...

Toti: “No vax terrapiattisti contro il 5G? Problemi loro”

GENOVA – “Se c’è qualcuno che è convinto che dalle torri del 5G le multinazionali irradino il covid per poi sterilizzarlo col vaccino e...

Netflix ha acquisito la Roald Dahl Company: presto una serie sugli Umpa Lumpa

ROMA – Netflix ha acquisito la Roald Dahl Story Company (RDSC). Questa unione si fonda sulla collaborazione iniziata tre anni fa con la costruzione...

‘Dangerous Old People’, su Sky Saviano racconta i criminali dopo faide e carcere

ROMA – Cosa fanno i criminali dopo aver consumato la vita tra faide e decenni di carcere? Arriva la docu-serie Sky Original ‘Dangerous...