venerdì, 12 Luglio , 24

Maltempo, grandine a Milano. A Lodi trovato cadavere nell’Adda

(Adnkronos) - Violenta grandinata sulla città...

SuperEnalotto, numeri combinazione vincente oggi 12 luglio

(Adnkronos) - Nessun '6' né '5+1'...

Congresso Aidp, la finanza del futuro è anche nei fondi pensione

Dall'Italia e dal MondoCongresso Aidp, la finanza del futuro è anche nei fondi pensione

(Adnkronos) – ‘Spazio tempo, la rivoluzione quantistica del lavoro’. Questo il tema del 53esimo congresso dell’Associazione italiana per la direzione del personale Aidp, che si è tenuto a Montesilvano dal 14 al 16 giugno scorsi. Appuntamento nel quale sono stati esplorati i contorni della ‘rivoluzione’ che avverrà nei prossimi anni nel campo delle relazioni umane, delle tecnologie, quali l’intelligenza artificiale, dei modelli organizzativi e sociali, e della percezione dello spazio e del tempo. Giovani talenti, specialisti delle risorse umane ed imprese, i veri artefici del progresso dell’Italia, sono stati i protagonisti dell’iniziativa. (VIDEO) 

Il congresso si è articolato in una serie di conferenze che hanno visto alternarsi relatori di prestigio. E molta attenzione ha destato l’intervento ‘Finanza: il ponte per il futuro’, tenuto dall’amministratore delegato di Arca Fondi Sgr, Ugo Loeser, che, in collegamento video, ha identificato in giovani, HR ed imprese i tre attori chiave per lo sviluppo del sistema Paese, constatando al contempo la necessità di fornire strumenti e soluzioni che li aiutino a gettare basi solide per la costruzione del futuro. Strumenti e soluzioni che, secondo Loeser, dovrebbero essere forniti dalla finanza. 

La finanza, come è stato evidenziato, può infatti rappresentare un collante per il sistema, un catalizzatore per lo sviluppo e un propulsore di crescita. In altri termini, “un ponte per il futuro, in grado di mettere a disposizione gli strumenti per rompere il continuo spazio-tempo, abilitando innovazioni disruptive, accelerando il cambiamento e portando a progressi non prevedibili”. 

“Per i giovani, l’accesso a prodotti finanziari adeguati – ha sottolineato Loeser – può significare la differenza tra la realizzazione di un’idea imprenditoriale e l’abbandono dei propri sogni. Nel contesto degli HR, la finanza offre strumenti per gestire in modo efficace i talenti: dalla pianificazione della crescita all’implementazione di programmi di benefit aziendali che migliorano la soddisfazione e la produttività e la fedeltà dei dipendenti. Per le imprese, soprattutto quelle di piccola e media dimensione, la finanza è, poi, vitale: l’accesso al credito, a capitali di rischio e altri strumenti finanziari consente alle aziende di investire in tecnologie (automazione, intelligenza artificiale, Dlt, etc), espandere le attività, esplorare nuovi mercati e, in definitiva, sostenere la crescita e l’innovazione di tutto il sistema Paese”. 

Proprio in tema di finanziamento alle imprese l’ad di Arca Fondi Sgr ha aggiunto: “Per rispondere efficacemente alle esigenze dell’economia reale servono investitori di medio/lungo termine, questo ruolo nei principali Paesi sviluppati è appannaggio dei Fondi Pensione. Lo sviluppo dei Fondi Pensione in Italia – ha rimarcato – appare quindi una condizione necessaria per poter garantire un adeguato supporto alle imprese, chiamate oggi ad affrontare uno scenario internazionale sempre più complesso e competitivo”.  

“La previdenza complementare e i fondi pensione rappresentano – ha evidenziato Loeser – un ‘opportunità, ancora poco conosciuta e sfruttata, per le imprese, per i lavoratori e per i giovani. Soluzioni di previdenza integrativa saranno tra l’altro una necessità, dato che l’attuale sistema pensionistico pubblico italiano non reggerà all’impatto dei nuovi scenari demografici: nel 2050 infatti il numero dei pensionati supererà quello degli occupati, ci sarà più di un pensionato per ogni lavoratore. Fondi pensione, dunque, come opportunità”. Ma anche come necessità futura. Ed è in quest’ottica che Arca Fondi, insieme a Talents in motion, ha lanciato Previverso, progetto che punta ad educare le nuove generazioni ad una previdenza consapevole. “Perché il problema – ha concluso Loeser – è la mancanza di consapevolezza: solo un giovane su cinque conosce le opportunità associate ai fondi pensione”. 

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles