lunedì, Luglio 26, 2021

D’Amato: “Escludo la zona gialla per il Lazio”

ROMA – Per il momento il Lazio non corre il rischio di finire in zona gialla. “Escludo il Lazio in zona gialla perché siamo molto lontani...

ULTIM'ORA

Emilia flagellata dal maltempo, alberi caduti in strada e chicchi di grandine “come albicocche”

BOLOGNA – Feriti sulle strade modenesi per via del maltempo di queste ore. Nell’area nord, nella zona tra Carpi, Novi e Mirandola, nel pomeriggio...

A San Paolo del Brasile contestano gli schiavisti, statua in fiamme

di Bianca Oliveira SAN PAOLO – Manifestanti nel fine settimana hanno dato fuoco a una statua dedicata a Borba Gato, a San Paolo del Brasile. L’episodio...

Fao, Pre-vertice sui sistemi alimentari: obiettivo zero sprechi e zero fame

ROMA – Si è aperto oggi a Roma, nel quartier generale della Fao, il Pre-vertice sui sistemi alimentari. L’appuntamento guardaa al Vertice sui sistemi...

Nigra, il pezzo Lib-Dem di Azione che a Torino sceglie Damilano

TORINO –  Azione “si è spaccata, non si è divisa” sulla scelta di sostenere il centrosinistra capeggiato da Stefano Lo Russo. Questa è la...

Ad Andria vaccino per minori stranieri arrivati in Italia da soli

BARI – “È solo un modo per garantire davvero una uguaglianza nella lotta alla pandemia coinvolgendo chi fa parte di una comunità anche se troppo spesso è la stessa comunità a ignorarli”. Don Geremia Acri, responsabile di Casa accoglienza Santa Maria Goretti della diocesi di Andria, spiega così alla Dire l’impegno profuso per aiutare “coloro che spesso sono considerati come ultimi e che saranno invece, trattati come tutti gli altri”. Nel pomeriggio di domani i primi dieci minori stranieri arrivati in Italia soli, senza neppure una mano da stringere, saranno sottoposti a vaccinazione anti covid. “Sono ragazzi di 17 anni – precisa – e per chiarire loro che cosa significa vaccinarsi contro il coronavirus ho coinvolto tre mediatori culturali: uno arabo, uno pachistano e un altro rumeno”. Oltre ai minori non accompagnati a ricevere una dose di vaccino “ci sono molti senzatetto, cittadini andriesi che per tante ragioni hanno perso la casa, l’affetto della famiglia e anche l’assistenza sanitaria. Non hanno un medico di base e spesso trovano conforto e aiuto qui da noi”, aggiunge don Geremia Acri mentre apre la porta di casa accoglienza. Le vaccinazioni sono state organizzate con l’aiuto del dipartimento di Prevenzione della Asl Bat che coordina le attività che si svolgeranno nell’ambulatorio della casa.

“È fondamentale garantire assistenza e il vaccino a chi non ha un medico di riferimento”, sottolinea Stefania Menolascina del dipartimento di Prevenzione e continua: “Fanno parte di una comunità e responsabilmente hanno capito l’importanza di vaccinarsi per combattere l’infezione e tentare di bloccare la circolazione virale”. A somministrare le dosi ci sarà tra gli operatori sanitari anche un pediatra “formato per fronteggiare ogni situazione possibile”, specifica il medico ricordando l’impegno “verso i migranti coinvolti nella campagna di immunizzazione”. “Loro, i ragazzi sono contenti – conclude don Geremia – perché sentono che a qualcuno stanno a cuore”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Ad Andria vaccino per minori stranieri arrivati in Italia da soli proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento

Latest Posts

Emilia flagellata dal maltempo, alberi caduti in strada e chicchi di grandine “come albicocche”

BOLOGNA – Feriti sulle strade modenesi per via del maltempo di queste ore. Nell’area nord, nella zona tra Carpi, Novi e Mirandola, nel pomeriggio...

A San Paolo del Brasile contestano gli schiavisti, statua in fiamme

di Bianca Oliveira SAN PAOLO – Manifestanti nel fine settimana hanno dato fuoco a una statua dedicata a Borba Gato, a San Paolo del Brasile. L’episodio...

Fao, Pre-vertice sui sistemi alimentari: obiettivo zero sprechi e zero fame

ROMA – Si è aperto oggi a Roma, nel quartier generale della Fao, il Pre-vertice sui sistemi alimentari. L’appuntamento guardaa al Vertice sui sistemi...

Nigra, il pezzo Lib-Dem di Azione che a Torino sceglie Damilano

TORINO –  Azione “si è spaccata, non si è divisa” sulla scelta di sostenere il centrosinistra capeggiato da Stefano Lo Russo. Questa è la...

Da Leggere

Gli operai della Whirlpool protestano al porto di Napoli, bloccati gli imbarchi

NAPOLI – Gli operai della Whirlpool di Napoli continuano a protestare in vista della procedura di licenziamento collettivo annunciata dalla multinazionale americana. In questo...

La Sipps fa rete con società scientifiche e imprese per aiutare le famiglie

ROMA – “Le famiglie italiane hanno bisogno di punti di riferimento, sicurezza. Sono impaurite, impoverite e vogliono conforto. Il pediatra deve essere il loro...

All’hub della Fiera di Genova salta la connessione: code e ritardi per vaccinarsi

GENOVA – Un problema informatico sta mandando in tilt questa mattina l’hub vaccinale della Fiera di Genova. Saltata la connessione a Internet, probabilmente a...

A Rebibbia incendiate due auto di agenti della Polizia penitenziaria

ROMA – Le auto private di due appartenenti al Corpo di Polizia Penitenziaria in servizio nel carcere di Roma Rebibbia sono state bruciate a...

Tunisia, il presidente destituisce il premier e sospende il parlamento “per salvare il Paese”

ROMA – Misure necessarie per “salvare la Tunisia”: è stata presentata con queste parole dal capo dello Stato Kaïs Saïed la decisione, comunicata ieri...